Film giapponesi all'Asian Film Festival di Reggio Emilia 2013 (レッジョ・エミリア映画祭の日本映画)

Di 27 Marzo 2013

In questo periodo di crisi economica e finanziaria globale, occorre davvero complimentarsi con gli amici dell'Asian Film Festival di Reggio Emilia per essere riusciti a garantire anche quest'anno l'iniziativa, arrivata all'undicesima edizione.

asianfilmfestIn questo periodo di crisi economica e finanziaria globale, occorre davvero complimentarsi con gli amici dell'Asian Film Festival di Reggio Emilia per essere riusciti a garantire anche quest'anno l'iniziativa, arrivata all'undicesima edizione.
La rassegna, che si terrà dal 6 all'11 aprile, ha un programma ricco, con film di vari paesi asiatici, per un totale di 20 inediti in Italia, e due focus: uno sulla regista cinese Emily Tang e l'altro sul cinema di Myanmar.

Ecco l'elenco dei film giapponesi presenti (clicca sui titoli per leggere la nostra recensione):

Kujira no machi (くじらのまち, The Town of Whales), di Tsuruoka Keiko
Gyakuten saiban (逆転裁判, Ace Attorney), di Miike Takashi
Nihon no higeki (日本の悲劇, Japan's Tragedy), di Kobayashi Masahiro
Outrage Beyond (アウトレイジ ビヨンド, Outrage Beyond), di Kitano Takeshi
Yume uru futari (夢売るふたり, Dreams for Sale), di Nishikawa Miwa
Sakura namiki no mankai no shita ni (桜並木の満開の下に, Cold Bloom), di Funahashi Atsushi

Cerca recensione

Sonatine

Appunti sul cinema giapponese contemporaneo

Questo portale raccoglie recensioni critiche di film e documentari giapponesi realizzate da un gruppo di appassionati.

Area Riservata