Yuukai rapsody (誘拐ラプソディー, Accidental Kidnapper)

Regia di Sakaki Hideo Di 27 Dicembre 2010

Date (Takahashi Katsunori) è un uomo senza qualità. Dopo qualche anno di carcere, si ritrova senza famiglia, senza lavoro, senza speranze.

Yuukai RhapsodyYuukai Rapsody (誘拐ラプソディー, Accidental Kidnapper). Regia: Sakaki Hideo; soggetto: dal romanzo di Ogiwara Hiroshi; sceneggiatura: Kurosawa Hisako; interpreti: Takahashi Katsunori, Funakoshi Eichirou, Aikawa Shou, You; durata: 111'. 3 aprile 2010.

Link: Japan Times (Mark Schilling) - a page of madness (Nicholas Vroman)
PIA: Commenti 3,5/5   All'uscita delle sale: 70/100

2 stelle mezzo

Date (Takahashi Katsunori) è un uomo senza qualità. Dopo qualche anno di carcere, si ritrova senza famiglia, senza lavoro, senza speranze. Mentre tenta maldestramente di suicidarsi, incontra un bambino (Hayashi Roi) che vuole scappare di casa. Quando scopre che la famiglia del bambino è ricca decide di inscenare un rapimento; peccato che non sappia che il padre del bambino (Aikawa Shou) è sì ricco ma è il capo di una gang di yakuza. Inizia così la fuga di questa strana coppia, solidale fin dall'inizio. I vari episodi di inettitudine degli yakuza e di una coppia di poliziotti che si aggiunge strada facendo sono di gran lunga meno interessanti del rapporto che si viene instaurando tra Date e il bambino. Il primo scopre per la prima volta emozioni di una paternità che non ha mai neppure immaginato. Il secondo trova spunti di un rapporto maschio con il tipo di padre che non ha mai avuto. E' questo l'elemento forte e toccante di un film che per il resto ha abbastanza poco da dire.
Come lo stesso regista ha dichiarato in un'intervista, il riferimento va a Un mondo perfetto di Clint Eastwood con Kevin Kostner. Qua, però, sul dramma prevale la commedia, talvolta farsesca, ed è questo, nel bene e nel male, il tratto originale del film. You, nel ruolo della madre del bambino, partecipa con la sua voce inconfondibile. [FP]

 

Cerca recensione

Sonatine

Appunti sul cinema giapponese contemporaneo

Questo portale raccoglie recensioni critiche di film e documentari giapponesi realizzate da un gruppo di appassionati.

Area Riservata